Accogliamo con gioia e responsabilità il saluto del nuovo ministro e gli auguriamo buon lavoro a servizio dell'Istruzione e della cultura degli italiani.

 letteralettera